Morbido, soffice, stratificato, aromatico e delizioso!

INGREDIENTE:

-450-500 g di farina;

-300 ml di latte tiepido (35-37°C) + un cucchiaio;

-2 uova;

-80-100 g di zucchero;

-6 g di lievito di birra secco;

-100 ml di olio di semi di girasole raffinato;

-1/2 cucchiaino di sale;

-10 g di zucchero vanigliato;

-250 g di uvetta;

-scorza grattugiata di mezzo limone;

-succo di mezzo limone.

COTTURA:

1.Lavare e asciugare l’uvetta. Mettetele in una ciotolina. Mescolateli con il succo e la scorza di limone.

2.Versare il latte tiepido in una ciotola profonda. Aggiungere il lievito secco, lo zucchero semolato, lo zucchero vanigliato, 2 albumi e un tuorlo (il secondo tuorlo serve per ungere la torta prima di infornare). Mescolate bene con la frusta.

 

 

3.Aggiungere la farina setacciata poco alla volta. Mescolate inizialmente con la frusta, e poi con il cucchiaio. Dovete ottenere un impasto molto morbido e appiccicoso.

4.Aggiungere il sale e 50 ml di olio. Lavorate l’impasto con le mani fino ad incorporarle completamente.

5.Quindi trasferirlo nella massa infarinata e impastarlo per altri 2-3 minuti, quanto basta per raccoglierlo a forma di palla.

 

 

6.Mettere l’impasto in una ciotola calda, cosparsa di farina. Cospargetela con un po’ di farina e copritela con un canovaccio pulito. Lasciate lievitare per 45-50 minuti, fino a quando non aumenta il suo volume di 2 volte, in un luogo tiepido.

7.Frământați ușor aluatul și lăsați-l să dospească pe parcursul a încă 30 minute, acoperindu-l cu prosopul de bucătărie.

8.Transferați aluatul pe masa presărată cu făină și frământați-l puțin. Tăiați aproximativ 1/5 din el și puneți-o deoparte. Lăsați-l să se „odihnească” timp de 10 minute, acoperindu-l cu prosopul de bucătărie.

9.Întindeți aluatul sub formă de blat dreptunghiular, cu grosimea de 5-7 mm.

10.Ungeți-l cu 50 ml de ulei rafinat de floarea-soarelui, folosind pensula de silicon (puteți să înlocuiți uleiul cu unt topit sau să folosiți unt și ulei în proporție de 1:1).

11.Răspândiți stafidele pe blatul de aluat.

12.Rulați blatul sub formă de ruladă, începând de la una dintre marginile lui lungi.

13.Tăiați rulada în jumătate (în direcție longitudinală), lăsându-i un capăt integru (circa 1-2 cm). Orientați fâșiile rezultate cu secțiunea în sus, după care împletiți-le.

14.Trasferire il “cestello” ottenuto su una teglia rotonda, di 24 cm di diametro, foderata con carta da forno. Posizionalo a forma di bobina, unendo le sue estremità.

15.Coprire il pane pasquale con lo strofinaccio pulito e lasciarlo “riposare” fino al raddoppio del volume.

16.Nel frattempo, stendete il pezzo di pasta, che avete messo da parte, a forma di piano rettangolare e sottile (come nella foto sotto).

17.Usando un coltello, tagliare i bordi lunghi in strisce larghe circa 1 cm.

18.Piegare il piano di lavoro in modo che uno dei bordi lunghi (quello superiore) superi l’altro di 1,5 cm.

19. Eseguire il piccolo piano di lavoro a forma di rotolo. Raccoglietelo e stendete le strisce alla fine, per ottenere un “fiore”.

20.Posizionare il “fiore” al centro del vassoio.

21.Ungere il pane pasquale con il tuorlo unito ad un cucchiaio di latte, utilizzando la spazzola in silicone. Lasciate “riposare” per altri 15 minuti.

22.Cuocere il pane pasquale per 25-30 minuti, fino a quando non lievita bene e si dora bene, nel forno preriscaldato a 175°C. Se il forno brucia, dopo i primi 20 minuti di cottura riducete la temperatura a 160°C.

23.Lasciarlo raffreddare un po’, quindi toglierlo dalla teglia e togliere la carta da forno dalla sua superficie. Mettetela sulla griglia e lasciatela raffreddare completamente.

24. Servite la torta e godetevi il suo gusto meraviglioso!

Vi auguriamo buon appetito con i vostri cari!